Barca XL giornata Max6persone

340,00

Sarà una giornata originale diversa dalle altre, il noleggio gommoni e barche senza patente è sempre divertente!

Divertimento assicurato!
Check-in 30 min
Check-out 30 min
+ 5,00

Per goderti al massimo l’escursione ti proponiamo una cassa Bluetooth, per ascoltare tutta la tua musica preferita ! Abbine cura, in caso di smarrimento il costo è di 30 euro.

+ 30,00

Servizio di pulizia profonda.

+ 15,00 / ore

Hai dimenticato il telo oppure hai deciso all’ultimo minuto?
Nessun problema, puoi acquistarlo da noi!
Indica a la quantità che ti occorre:

Barca XL giornata

Il noleggio nella fascia Giornata intera 9 ore prevede imbarco ore 9.00 – rientro in marina e riconsegna imbarcazione ore 18.00.

Questa imbarcazione ha un motore di potenza 70CV ed è pertanto necessaria la patente nautica per poterla noleggiare.

  • Documento di riconoscimento: Ricorda di portare con te un documento di riconoscimento in corso di validità perché si possa verificare l’età. Per noleggiare l’imbarcazione è necessario essere maggiorenni.
  • Deposito cauzionale: Al momento del check-in verrà richiesto un deposito cauzionale di 300€ che potrà essere lasciato in contanti oppure con carta di credito (non è possibile utilizzare carte di debito ricaricabili). Il deposito cauzionale per eventuali danni verrà restituito o svincolato una volta riconsegnata l’imbarcazione.
  • Patente nautica: Ricordati di portare con te la patente nautica in originale come richiesto dalle autorità.

Per motivi di sicurezza se a bordo dell’imbarcazione ci sono bambini di età inferiore a 10 anni è consigliabile la presenza di almeno 2 adulti.


Per il comfort la barca è equipaggiata con:

  • Tendalino parasole
  • Cuscini sedute prendisole
  • Ancorotto con cima per ormeggio.

Per la sicurezza l’imbarcazioni ha a bordo queste dotazioni:

  • Kit di primo Soccorso
  • Estintore
  • Radio VHF
  • Giubbetti di salvataggio per adulti e bambini

Costo del carburante incluso nel prezzo del noleggio

Risparmi tempo e denaro perché non dovrai fare carburante prima di riconsegnare l’imbarcazione ed eviterai quindi anche noiosi tempi di attesa alla pompa di benzina. Guadagni in sicurezza perché non dovrai armeggiare con la benzina a motore caldo.

Per noi la sicurezza viene prima di tutto!


Non visualizzi disponibilità per le date che hai selezionato? Possiamo metterti in lista di attesa per eventuali disdette o cercare per te altre soluzioni disponibili. Contattaci via email

Hai riscontrato qualche difficoltà nell’inserire la prenotazione? Clicca il pulsante WhatsApp in basso a destra e parla con noi.

Hai necessità particolari per organizzare la tua uscita in mare? Per noi l’eccezione è la regola. Contattaci

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Barca XL giornata Max6persone”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Prevenire eventuali incendi

La sicurezza è garantita da atteggiamenti comuni e da giuste precauzioni che ognuno di noi tiene nel rispetto delle regole.

Che la tua Esperienza si svolga al chiuso o all’aperto, dovresti sempre prendere delle precauzioni per prevenire gli incendi. Ecco alcuni consigli che possono essere d’aiuto in caso di emergenze dovute a incendi boschivi o domestici.

Questo articolo offre alcuni consigli di base per contribuire ad accrescere la consapevolezza in tema di sicurezza.  In caso di emergenza contatta immediatamente le forze dell’ordine o i servizi di emergenza locali.

Strumenti di prevenzione degli incendi

Assicurati che nei luoghi che visiti o in quelli in cui alloggi siano disponibili i seguenti oggetti per poterli utilizzare in caso di incendio:

  • Un piano di evacuazione antincendio.
  • Un kit di emergenza.
  • Estintori.
  • Allarmi antincendio e rilevatori di monossido di carbonio.
  • App di primo soccorso relativa al tuo paese.
  • App di pericolo relativa al tuo paese.

Esperienze al coperto

  • Assicurati che il luogo in cui si svolgerà l’attività disponga di rilevatori di fumo e monossido di carbonio funzionanti durante ciascuna sessione. Verificane il corretto funzionamento premendo il pulsante di prova. Laddove non funzionino a dovere, sostituisci le batterie o il dispositivo stesso.
  • Assicurati che durante l’attività sia disponibile un estintore, da utilizzare in caso di emergenza. Testalo adeguatamente, prima, per capire come funziona.
  • All’inizio dell’esperienza condividi con i partecipanti il tuo piano di evacuazione e le varie misure di sicurezza antincendio.

Esperienze all’aperto

  • Verifica le restrizioni relative all’utilizzo di articoli infiammabili o non infiammabili in zone all’aperto come parchi naturali e aree pubbliche. In molti luoghi è vietato utilizzare fiammiferi oppure fornelli o griglie a carbonella. Utilizza piuttosto torce, stufe elettriche o lampade a gas.
  • Porta con te un estintore. Testalo in anticipo per capire come funziona.
  • Comunica ai tuoi ospiti l’ubicazione delle aree destinate ai fumatori.

Consigli per evitare il rischio di incendio

Consiglia ai partecipanti di adottare le seguenti precauzioni:

  • Tenere gli oggetti potenzialmente infiammabili ad almeno un metro di distanza da tutto ciò che tende a surriscaldarsi, come stufe, candele, accendini, solventi per vernici e simili.
  • Non utilizzare mai un generatore, una griglia, una stufa da campeggio o altri dispositivi a benzina, propano, gas naturale o carbone all’interno di un alloggio, di un garage o di qualsiasi area parzialmente chiusa.
  • Fumare o accendere falò soltanto nelle aree apposite.
  • Tenere sempre sotto controllo le candele.
  • Assicurarsi che i bambini sappiano che è proibito utilizzare accendini e/o fiammiferi e tenere questi oggetti fuori dalla loro portata.
  • Non accendere fuochi d’artificio in aree in cui questo non è consentito o al coperto.
  • Dopo aver utilizzato un falò, spegnerlo avvalendosi di acqua e sabbia o rocce. Controllare che le fiamme siano estinte del tutto.

Consigli per la sicurezza in cucina

La cucina è il luogo dove si verificano più frequentemente gli incendi. Segui questi suggerimenti:

  • Resta in cucina quando stai friggendo o effettuando la cottura alla griglia o arrosto. Se devi abbandonare la cucina, anche solo per un breve periodo di tempo, spegni i fornelli.
  • Tieni tutti gli oggetti potenzialmente infiammabili, come presine, canovacci, oggetti di plastica e indumenti, lontano dai fornelli.
  • Tieni gli animali domestici lontani dalle superfici di cottura e dai piani di lavoro, per evitare che facciano finire qualcosa sul fornello.
  • Durante la cottura, il grasso può generare piccoli incendi. Valuta di tenere un coperchio vicino al piano cottura, in modo da poter estinguere prontamente eventuali fiamme. In tal caso, dovrai tenere il coperchio sul fuoco fino a quando questo non sarà completamente estinto.

Come reagire in caso di incendio

Gli incendi possono diffondersi in modo rapido e pericoloso. Condividi le istruzioni e i consigli qui di seguito con i partecipanti e comunica loro che possono trovare ulteriori informazioni nell’app di primo soccorso della Croce Rossa e della Mezzaluna Rossa.

Se si prende fuoco

  • Laddove a prendere fuoco fossero gli abiti indossati, è consigliabile fermarsi, gettarsi a terra e rotolare su se stessi.
  • In caso di ustioni di lieve entità, raffreddare l’area interessata tenendola sotto acqua fredda corrente per almeno 10 minuti, poi coprire con della pellicola trasparente o una busta di plastica pulita.

Se ci si trova in uno spazio (interno o esterno) in cui c’è un incendio

  • Uscire o abbandonare immediatamente il luogo e chiamare i vigili del fuoco e il numero di emergenza locale.
  • Seguire il piano di evacuazione antincendio fornito nella carta di sicurezza personale e contattare immediatamente i servizi di emergenza locali o la stazione dei vigili del fuoco più vicina.
  • Se una porta risulta calda toccandola col dorso della mano, non bisogna aprirla. Il calore suggerisce infatti la presenza di fiamme dalla parte opposta. Utilizzare piuttosto un’uscita secondaria.
  • Laddove non fosse possibile uscire, aprire una finestra e sventolare qualcosa di bianco, come una federa o un panno, per attirare l’attenzione.
  • Tenersi bassi sul pavimento e strisciare per terra per spostarsi, per evitare di inalare il fumo.
  • Non tornare nell’area colpita fino a quando i vigili del fuoco non avranno dato l’ok, perché potrebbe essere ancora rischioso.

Informazioni utili prima della partenza

Controlla che l’alloggio, qualora ve ne sia la necessità, disponga di rilevatori di fumo e monossido di carbonio.

I rilevatori di monossido di carbonio non sono comuni in molte parti del mondo quindi ti consigliamo di portarne uno con te soprattutto se questo non è elencato fra i servizi offerti dall’alloggio in cui soggiornerai.

Informazioni sul monossido di carbonio

Il monossido di carbonio (CO) è un gas invisibile, inodore e incolore prodotto quando i combustibili (come benzina, legno, carbone, gas naturale, propano, olio e metano) non bruciano del tutto. Può essere prodotto da apparecchi a combustione che si trovano in casa, come forni, fornelli, scaldabagni e termosifoni. Alti livelli di monossido di carbonio possono essere fatali.

Misure preventive indicate dalla Croce Rossa

  • Non utilizzare mai un generatore, una griglia, una stufa da campeggio o altri dispositivi a benzina, propano, gas naturale o carbone all’interno di un alloggio, garage, seminterrato, intercapedine o qualsiasi area parzialmente chiusa.
  • Tieni questi dispositivi all’esterno e lontani da porte, finestre e condotti di ventilazione che possano consentire al monossido di carbonio di entrare all’interno.
  • Aprire porte e finestre o utilizzare ventilatori non sono accorgimenti sufficienti a prevenire l’accumulo di monossido di carbonio nell’alloggio. Anche se il monossido di carbonio è incolore e inodore, può provocare perdita di coscienza e morte nel giro di poco tempo. Se inizi ad avvertire nausea, vertigini o debolezza, esci immediatamente all’aria aperta.
  • I rilevatori di monossido di carbonio devono essere installati in posizioni centrali in ogni livello dell’alloggio e al di fuori delle zone notte per allertare tempestivamente in caso di accumulo.
  • Chiedi al tuo ospite se testa regolarmente le batterie e se le sostituisce quando necessario.

Se un rilevatore di monossido di carbonio suona:

  1. Recati rapidamente all’aria aperta.
  2. Non ignorare mai l’allarme.
  3. Chiama i servizi di emergenza locali.
  4. Rimani all’aperto fino all’arrivo del personale addetto alle emergenze.

East Coast Experience